Aiutaci a crescere clicca
MP notifica

Non sei identificato sul sito.

Chi è online
 147 visitatori e 2 utenti online
MP mailbox

Non sei identificato sul sito.

Home Novità Le piante più comuni Fico (Ficus carica): quando/come potare osservando le gemme; più frutti, più buoni


Fico (Ficus carica): quando/come potare osservando le gemme; più frutti, più buoni

Per potare un fico (Ficus carica) non si pota‭ «‬a caso‭» (‬così come si fa con tutte le piante‭ ‬:-‭))‬,‭ ‬ma bisogna osservare rami e portamento e nel caso particolare le gemme.

A riposo,‭ ‬se ancora non si distinguono,‭ ‬non si pota alla cieca,‭ ‬ma si aspetta una minima ripresa vegetativa‭; ‬questo perchè se eliminiamo le gemme che porteranno i frutti dell'anno precedente‭ si avranno meno fichi.

Ecco la gemma grossa e rotonda di un fico‭ «‬primaticcio‭» (‬più il clima è mite e del sud italia più di certo saranno presenti perchè il gelo non le danneggia‭):

Come e quando potare per avere molti e buoni frutti‭?

"Ricordo a tutti che se si pota il fico durante la fase vegetativa, dai tagli freschi uscirà tantissima linfa, comunemente chiamata "lattice".

La linfa del fico è velenosa ed irritante quindi è assolutamente necessario che non entri in contatto con la pelle e che non venga ingerito.

Vi consiglio di lavorare con indumenti lunghi, che coprano interamente la vostra pelle, e attenzione agli occhi. Infine, terminati i lavori, ricordatevi di pulire bene gli strumenti che avete usato per tagliare la pianta in quanto la linfa tenderà ad appiccicarsi su motoseghe, seghe, lame ecc..."  Kypos


1-Potatura estiva di contenimento ogni anno‭; ‬puoi potare immediatamente dopo il primo raccolto‭ (‬giugno/luglio‭) ‬i rami dopo‭ ‬5‭ ‬foglie circa,‭ ‬così‭ (‬ciò devia l'energia nello sviluppo del frutto‭) ‬a fine estate avrai fichi più grossi e saporiti e poi questo aiuta l'albero a mettere più energia anche verso il frutto che sarà prodotto l'anno prossimo:‭ ‬sui nuovi rami si avranno anche le successive gemme per i fichi precoci della stagione successiva‭ (‬questo metodo massimizza il doppio raccolto‭ ‬-‭ ‬ramificherà e produrrà più frutti‭ ‬-‭ ‬Nota bene:‭ ‬il Ficus carica fa i frutti sui rami nuovi‭)‬.‭


2-Per sfoltire‭ (‬il fico è una pianta molto imponente ed a crescita rapida,‭ ‬questo è il caso se dobbiamo dargli forma e mantenerlo ridotto‭; ‬è importante altresì in alcuni casi per ridurre la densità delle foglie che fanno ombra al raccolto o non fanno circolare aria‭ ‬-‭ ‬rischio di malattie fungine‭); ‬a fine inverno,‭ ‬non tagliando di brutto alla cieca,‭ ‬ma eliminando i rami‭  ‬che fanno ombra alla chioma‭ (‬in particolare al centro‭)‬,‭ ‬e ovviamente eventuali rami secchi,‭ ‬deboli,‭ ‬malati,‭ ‬morti‭ (‬questi rami possono apparire marroni e scoloriti o striminziti‭; ‬possono trasudare linfa o avere escrescenze o cancri:‭ ‬si potranno facilmente individuare i rami secchi e malati perché hanno un aspetto diverso da quelli sani‭)‬.‭
Non lasciare monconi dove i rami indesiderati vengono rimossi,‭ ‬ma riducendo quasi a filo con il ramo di derivazione‭ (‬o il tronco‭)‬,‭ ‬lasciando intatto solo il collare del ramo‭ (‬questo è fondamentale per la cicatrizzazione e sana guarigione e chiusura delle aperture che avverrà naturalmente‭)‬.‭ ‬Per lo stesso motivo i rami che vogliamo solo accorciare dovrebbero,‭ ‬ove possibile,‭ ‬essere recise quasi pareggiandole con un ramo laterale.‭  ‬Tutto questo perchè il fico produce violenti ricacci e potare a caso lasciando monconi non servirebbe a contenere,‭ ‬anzi:‭ ‬può solo provocare piante più ramificate e più affollamento.‭  



Controllare in ogni caso le gemme ed anche in questo secondo caso lasciare sulla pianta ancora qualche gemma di frutto per il primo raccolto:‭ ‬lasciare il più possibile‭ (‬una potatura pesante invernale,‭ ‬causa la perdita del raccolto dell'anno che viene‭)‬.

Anche allevare le giovani piante di Ficus carica a spalliera è un buon metodo per crescere fichi in spazi ristretti.

Se hai pochi frutti e poco saporiti tieni presente che gli alberi di fico fanno meglio quando il suolo non è troppo ricco‭; ‬non date concime,‭ ‬pacciame e non applicate‭  ‬materia organica su base regolare,‭ ‬perché ciò causa un'eccessiva crescita della foglia e dello stelo e frutti troppo piccoli o radi.

I fichi sono maturi quando lo stelo si piega ed il frutto è appeso il basso.‭ ‬Molte varietà di fichi cambiano colore quando sono pronti,‭ ‬ma il fattore più importante da osservare sono le vespe:‭ ‬quando le vespe sono brulicanti attorno al fico è uno dei modi più precisi per essere sicuri che i vostri fichi sono pronti per essere raccolto.