Invia la tua domanda

Cani e Gatti in giardino

Cani e gatti in giardino: domande utili e frequenti sui nostri amici animali, sulla cura e la loro vita all'aria aperta.

Come impedire al mio gatto di uscire dal giardino‭?
Visite: 297
Scritto da: Annalisa

Come impedire al mio gatto di uscire dal giardino‭?

I gatti sono portati per istinto ad essere esploratori‭; ‬se abbiamo per loro un bello spazio all'aria aperta anche molto grande il loro istinto li porterà comunque ad uscire dalla recinzione.‭ ‬I non castrati poi andranno più lontano,‭ ‬a seguire i maschi castrati ed infine le femmine.
Ci preoccupiamo però‭ ‬giustamente per loro soprattutto se ci sono strade ad alto traffico e se ci sono vicini intransigenti non amanti degli animali.‭ ‬L'unico metodo per impedire loro di uscire è realizzare una rete di cinta anti-gatto con la cima ripiegata di‭ ‬60‭ ‬gradi circa‭; ‬conosco persone che ce l'hanno ed ha funzionato.
Se i primi di mesi di vita il gatto viene tenuto sempre in casa,‭ ‬oppure lo si fa uscire per mezz'ora tutti i gironi‭ (‬volendo con guinzaglio e pettorina‭)‬,‭ ‬non essendo abituato all'aperto,‭ ‬dopo la castrazione quando lo faremo uscire andrà meno lontano ed è improbabile che scavalchi anche una recinzione normale.‭ ‬Un gatto abituato sempre fuori fin da piccolo è molto più abile e sveglio nella fuga‭!

Il mio cane o gatto è stato punto da un'ape,‭ ‬devo preoccuparmi‭?
Visite: 98
Scritto da: Annalisa

Il mio cane o gatto è stato punto da un'ape,‭ ‬devo preoccuparmi‭?

Si,‭ ‬perchè potrebbe provocare uno shock anafilattico:‭ ‬in questo caso in tempi brevi il nostro cucciolo può morire per insufficienza respiratoria.‭ ‬Portiamo il nostro animaletto dal veterinario,‭ ‬soprattutto se ci accorgiamo di reazioni estese,‭ ‬intense,‭ ‬forte dolore o salivazione.‭ Come primo soccorso possiamo cercare di tamponare la ferita applicando una borsa del ghiaccio sulla parte ed eventualmente una pomata cortisonica mentre cerchiamo un veterinario subito disponibile.

E‭' ‬un problema se il cane o il gatto bevono l'acqua del mio laghetto‭?
Visite: 112
Scritto da: Annalisa

E‭' ‬un problema se il cane o il gatto bevono l'acqua del mio laghetto‭?

Si,‭ ‬attenzione per un ѕіlеnte ed a volte mortale pericolo delle alghe tossiche.‭ ‬Il caldo estivo in particolare determina un'eccessiva crescita di organismi definiti appunto in genere impropriamente alghe azzurre‭ (‬cianobatteri‭)‬,‭ ‬che possono essere fatali al nostro cane ed al nostro gatto.‭ ‬Vaccinate poi i vostri cani contro la Leptospirosi‭; ‬per non farli venire a contatto con questi batteri evitate anche di fargli fare il bagno,‭ ‬soprattutto in acque stagnanti.‭
In effetti il rischio di leptospirosi dipende dal fatto che topi,‭ ‬nutrie o ricci‭ (‬così carini e nell'immaginario collettivo non portatori di malattie pericolose‭) ‬eliminatori di leptospire,‭ ‬possano urinare nel laghetto.‭ ‬Se il cane che si è ammalato lecca dove abbiamo ferite aperte può trasmetterci la malattia.
Il rischio è maggiore se la quantità d'acqua è poca,‭ ‬perchè risulta più concentrata...‭ ‬è anche per questo che,‭ ‬se teniamo l'acqua per il cane fuori deve essere cambiata frequentemente.

Anche cani e gatti possono essere allergici alle piante per sfregamento ed ai pollini‭?
Visite: 96
Scritto da: Annalisa

Anche cani e gatti possono essere allergici alle piante per sfregamento ed ai pollini‭?

Si‭; ‬possono verificarsi allergie da inalazione di allergeni come il polline di alberi,‭ ‬l'ambrosia,‭ ‬le graminacee ed altri.‭ ‬Sembra che ci sia una predisposizione genetica a queste allergie in cani e gatti.‭ ‬Nel caso di alcune piante e‭ ‬/‭ ‬o aree geografiche,‭ ‬le allergie inalatorie o per contatto possono essere stagionali.‭ ‬Identificare la sostanza incriminata è difficile.‭ ‬Se questo avviene,‭ ‬cercare di eliminarla dal contesto dell'animale.‭ ‬Il veterinario può raccomandare un trattamento adeguato per le lesioni della pelle e per contribuire ad alleviare il prurito.‭ Eventualmente se è un'allergia da aeroallergeni e quindi il soggetto è presumibilmente atopico si possono fare degli esami del sangue per poi allestire una vaccinazione desensibilizzante ad hoc.

Può‭ ‬venire a contatto con altri animali‭ (‬gatti ormai selvatici o altri animali selvatici della fauna locale‭)‬,‭ ‬può‭ ‬esserci qualche pericolo‭?
Visite: 90
Scritto da: Annalisa

Può‭ ‬venire a contatto con altri animali‭ (‬gatti ormai selvatici o altri animali selvatici della fauna locale‭)‬,‭ ‬può‭ ‬esserci qualche pericolo‭?

I gatti ormai selvatici sono animali che non sono più sotto il controllo umano,‭ ‬ma vivono e si riproducono in natura,‭ ‬di solito in stretta associazione con gli esseri umani.‭ ‬Gli esseri umani hanno vergognosamente trascurato questi animali,‭ ‬che vivono esposti a malattie,‭ ‬fame,‭ ‬meteo e possono essere attaccati da cani,‭ ‬esseri umani o altri animali.‭ ‬Alcuni di questi poveri gatti selvatici possono sopravvivere per diversi anni prima di soccombere alla fame,‭ ‬alle malattie,‭ ‬ad altri animali o a causa di veicoli a motore.‭ ‬I mancati controlli‭ ‬e le mancate prevenzioni derivano da un trattamento inumano degli animali, il vero animale ancora una volta è l'uomo.‭

L'unica vera cura è favorire il rispetto da parte delle persone nella cura degli animali e del loro controllo. Facciamo in modo che i gatti ricevano cure adeguate così come tutti gli altri animali: spesso sono sottovaluttati e considerati capaci di ''cavarsela da soli''.

Solo se trascurati dall'uomo (preserviamo, vacciniamo e controlliamo con periodicità dal veterinario con amore e cura i nostri gatti) possono portare e trasmettere malattie fatali e non fatali per altri gatti ed altri animali domestici.‭

Queste malattie comprendono:‭ ‬vermi parassiti,‭ ‬parassiti esterni‭ (‬come pulci e acari‭)‬,‭ ‬virus dell'immunodeficienza felina‭ (‬FIV‭)‬,‭ ‬virus della leucemia felina‭ (‬FeLV‭)‬,‭ ‬panleucopenia felina,‭ ‬peritonite infettiva felina‭ (‬FIP‭)‬,‭ ‬rabbia‭ (‬di cui sono portatrici soprattutto le volpi‭; ‬la rabbia è possibile solo nelle zone dove è presente,‭ ‬portata da animali selvatici‭; ‬l'Italia fino ad un anno fa era indenne,‭ ‬e quindi il rischio di malattia era inesistente-‭ ‬ora invece in Trentino,‭ ‬Friuli e Veneto,‭ ‬ci sono stati dei casi di rabbia e tutti gli animali in entrata in queste zone devono essere stati vaccinati dalla rabbia‭ ‬21‭ ‬giorni prima-stanno eseguendo la vaccinazione delle volpi tramite bocconi appositi‭) ‬e varie infezioni batteriche da graffi di gatto e morsi.‭ ‬La malattia da graffio di gatto si trasmette all'uomo tramite animali non trattati con antipulci,‭ ‬perchè i germi responsabili si trovano nelle feci delle pulci,‭ ‬quindi quando un gatto pulcioso si gratta le feci delle pulci restano sotto le unghie e le inocula nel primo che graffia.‭ ‬In seguito a ciò nell'uomo e soprattutto nei bambini si può avere un notevole aumento dei linfonodi che simula malattie molto preoccupanti.‭
Quindi tenere un animale sotto antipulci è un ottima cosa per evitare problemi.
Anche il contatto con animali selvatici quali cinghiali,‭ ‬scoiattoli,‭ ‬nutrie,‭ ‬pipistrelli,‭ ‬volpi,‭ ‬piccioni ed altri,‭ ‬e con loro carcasse,‭ ‬può trasmettere gravi malattie pericolose anche per l'uomo.

Se abbiamo deciso di posizionare la cuccia di cane o gatto in giardino, secondo quali criteri devo posizionarla e sceglierla? Gli sbalzi di temperatura possono essere un problema?
Visite: 109
Scritto da: Annalisa

Se abbiamo deciso di posizionare la cuccia di cane o gatto in giardino, secondo quali criteri devo posizionarla e sceglierla? Gli sbalzi di temperatura possono essere un problema?

La cuccia va posizionata in un luogo non troppo caldo d'estate e asciutto d'inverno, senza correnti d'aria.
Assicuratevi che il cane abbia sempre riparo dalla pioggia e dal sole: essere consapevoli che le zone d'ombra si spostano nel corso della giornata! È necessario assicurarsi che il vostro cane abbia ombra e riparo adeguato in ogni momento.
E' forse meglio scegliere cucce in plastica perchè si possono pulire meglio e di frequente e sono più durevoli.
Se scegliamo una cuccia in legno (in generale qualsiasi prodotto), assicuriamoci sempre della vernice utilizzata o dei rivestimenti che non siano tossici per i nostri animali.
I cani possono anche masticare le cucce!
Accertarsi poi che non ci siano esposti chiodi o viti, schegge o spigoli vivi che possono causare danni.
Alcune cucce prefabbricate hanno dei piedi che le rialzano. Questo tipo di design non solo aiuta la circolazione d'aria, ma rende anche meno problematico pulire se il cane urina sul fianco del canile - come la maggior parte dei cani maschi farà.
I liquidi, così come la pioggia possono penetrare all'interno del legno e saturare la base rischiando di decomporre più rapidamente la cuccia rispetto a quelle sollevate leggermente.
Assicurarsi che la cuccia, se la rialziamo noi, sia fissata in una posizione stabile.
L'inverno può essere un momento pericoloso per i cani ed i gatti, specialmente se si vive in un clima dove fa molto freddo.

I nostri animali possono congelarsi ed andare in ipotermia proprio come le persone. I cuccioli, gli anziani, i sottopeso, gli animali abituati in casa col riscaldamento sempre e dal pelo corto dovrebbero passare la minor quantità di tempo fuori quando le temperature sono molto fredde. Quando c'è neve sul terreno essere consapevoli che i cani a zampe corte possono incontrare maggiori difficoltà rispetto a quelli con le gambe più lunghe che possono mantenere le loro casse toraciche e pance fuori dalla neve. Le parti meno isolate del corpo, come orecchie e zampe, hanno più probabilità di congelamento; preoccupiamoci se tali aree che sono fredde al tatto, arrossate, gonfie o doloranti, la pelle è secca e squamosa.

Gli sbalzi di temperatura sono pericolosi e le cucce coibentate non solo mantengono il vostro animale caldo in inverno, esse possono anche mantenersi più fresche in estate, riflettendo il calore del sole. Esistono tappetini e cucce riscaldate per l'inverno.
L'esposizione agli elementi indebolisce il sistema immunitario dei nostri animali e li rende più suscettibili alle malattie.

Le spine di rose o altri arbusti possono essere pericolose‭? ‬Anche alcuni semi di piante possono provocare delle ferite‭?
Visite: 274
Scritto da: Annalisa

Le spine di rose o altri arbusti possono essere pericolose‭? ‬Anche alcuni semi di piante possono provocare delle ferite‭?

Si‭; ‬le spine possono penetrare nel corpo dell'animale e causare infezione.‭ ‬Anche i cactus,‭ ‬per esempio possono ferire‭; ‬specie di cactus,‭ ‬come Cylindropuntia che rilasciano segmenti a terra possono causare dolorose ferite alle zampe.‭ ‬Tenere questi tipi di piante in parti di giardino non accessibili o almeno mettere un recinto attorno a loro in modo che il cane non venga a contatto con le spine.

Numerose erbe allo stato selvatico sono ricche di folte spighette che assomigliano alla coda di una volpe.‭ ‬Non tutte sono pericolose,‭ ‬la maggior parte di quelle pericolose,‭ ‬nel genere Hordeum,‭ ‬sono chiamate anche‭ "‬orzo selvatico‭" (‬altre erbe pericolose possono essere ‬Bromus madritensis,‭ ‬Setaria...‭)

Una volta secche,‭ ‬il seme si stacca e si attacca facilmente ai vestiti e alle pellicce dei nostri animali.‭ ‬I semi possono entrare nel corpo dei nostri animali in una varietà di modi e una volta entrati,‭ ‬si comportano come un amo animato:‭ ‬i semi continuano ad andare avanti attraverso il corpo del cucciolo,‭ ‬ed invece non possono muoversi all'indietro‭; ‬entrano attraverso la pelle,‭ ‬il naso,‭ ‬le orecchie,‭ ‬le zampe,‭ ‬i genitali,‭ ‬e gli occhi.‭ ‬I veterinari

di solito si basano su sintomi rivelatori quali lo scuotere la testa,‭ ‬leccarsi la zampa,‭ ‬gonfiori sul corpo,‭ ‬o improvvisi e continui starnuti.‭ ‬Evitate di far entrare il vostro gatto o cane in aree infestate‭ ‬-‭ ‬specialmente durante la stagione secca e non provate a rimuovere da soli il seme.‭ ‬Ricordate,‭ ‬l'ingresso di questi semi può essere pericoloso per la vita,‭ ‬se non sono trattato prontamente:‭ ‬portate il vostro animale dal veterinario.‭ ‬Una misura di prevenzione è tosare la parte interna del padiglione auricolare ed il pelo tra le dita delle zampe‭; ‬dopo ogni eventuale passeggiata tra i campi,‭ ‬spazzolare l'animale e fare passare accuratamente le zampe e controllare le orecchie.‭

Hordeum - Foto‭ © ‬Wasowski,‭ ‬Sally and Andy

Quali altri rischi può‭ ‬correre il mio gatto/cane in giardino‭?
Visite: 182
Scritto da: Annalisa

Quali altri rischi può‭ ‬correre il mio gatto/cane in giardino‭?

Esistono molte piante tossiche pericolose per i nostri animali.‭ ‬E‭' ‬possibile controllare questa lista‭ (‬N.d.R.‭ ‬non è onnicomprensiva‭) ‬di piante velenose per cani e gatti sul forum di giardinaggio.‭ ‬

Foto © ‬Silvia Cagnani

Molti prodotti‭ (‬non solo pesticidi,‭ ‬ma anche concimi e diserbanti‭) ‬usati nel giardinaggio sono pericolosi‭; ‬controllare l'etichetta ed il foglio illustrativo di tali prodotti accuratamente,‭ ‬o visitare il sito web del produttore,‭ ‬questo genere di rischi in genere sono riportati.‭ ‬Particolare attenzione ai lumachicidi utilizzati da molti con leggerezza.

In caso di sospetta ingestione di sostanze tossiche chiamare il veterinario immediatamente.‭ ‬E‭' ‬importante chiamare subito perchè entro tre ore dall'ingestione il veterinario può valutare se farlo vomitare‭ (‬non sempre è indicato,‭ ‬per esempio con sostanze caustiche e schiumose‭)‬.‭ ‬NON dare il latte come fanno in molti perchè se il veleno è liposolubile se ne accelera l'assorbimento‭!!!

Anche le pulci possono dare allergia,‭ ‬si verifica quando il cane o il gatto è esposto alla saliva delle pulci con le punture.‭ ‬La saliva agisce come un allergene e può causare prurito intenso.‭ ‬Infezioni e perdita di peli e pelle soprattutto nella zona lombare,‭ ‬sono altri segni di allergia alle pulci.‭ ‬Nella maggior parte del paese,‭ ‬il problema è stagionale.‭ ‬E‭ '‬più grave in estate e in autunno in zone d'Italia con inverni freddi.‭ ‬In climi caldi,‭ ‬dove le pulci ci sono tutto l'anno,‭ ‬l'allergia delle pulci è un problema per tutto l'anno.‭ ‬Essa tende a intensificare nei mesi più caldi in queste zone.‭ ‬Il controllo è essenziale per gestire questo tipo di allergia.‭ ‬Anche se non si osservano le pulci sul vostro animale lui ed il suo ambiente‭ (‬va pulito e disinfestato‭) ‬devono essere trattati.‭ ‬Spesso le pulci non si vedono,‭ ‬ma si possono trovare i loro escrementi‭; ‬spazzolando l'animale con carta assorbente bagnata,‭ ‬se cadono dei puntini che sciogliendosi lasciano un alone rosso sono feci di pulci....quindi ci sono anche le pulci...
Cani e gatti possono diventare allergici con gravi irritazioni della pelle anche alle punture di zecche ed ai propri parassiti intestinali. Pulci e zecche possono poi portare ad una varietà di malattie:‭ ‬Tenia,‭ ‬Malattia di Lyme,‭ ‬Babesiosi,‭ ‬Ehlrichiosi,‭ ‬paralisi da zecche... Nella scelta di un prodotto per aiutare nel controllo di questi parassiti chiedere al proprio veterinario e per un gatto,‭ ‬essere certi che l'etichetta indichi che il prodotto è sicuro per i gatti.‭ ‬Alcuni prodotti che sono sicuri per i cani sono tossici per i gatti.‭

Posso proteggere le mie aiuole dal cane in qualche modo‭? Posso insegnare al cane a fare i bisogni solo in una determinata area del giardino‭?
Visite: 179
Scritto da: Annalisa

Posso proteggere le mie aiuole dal cane in qualche modo‭? Posso insegnare al cane a fare i bisogni solo in una determinata area del giardino‭?

Alcuni consigli.
Possiamo create piccoli recinti,‭ ‬usare sostanze disabituanti‭ (‬spray o polveri‭) ‬per rendere repellente la zona,‭ ‬oppure allestire piccole trappole con bottiglie d'acqua tagliate a metà e riempite sopra una recinzione in modo che cadano se il cane scava vicino alla recinzione...

Costruire un percorso‭ ‬-‭ ‬se non si dispone già di un percorso nel vostro giardino si avrà probabilmente notato che il cane se ne crea uno creando una pista nell'erba.‭ ‬Se si crea un sentiero in pietra o ghiaia sul perimetro‭ ‬-e non solo‭!‬-‭ ‬del nostro giardino allora dovrebbe attenersi ad esso.

Creare poi un'area libera,‭ ‬magari di ghiaia,‭ ‬facile da pulire,‭ ‬è utile per far uscire il cane e d insegnargli a svolgere lì tutte le funzioni corporee.
‭ ‬In genere se il padrone sposta le feci fatte in un posto sbagliato nel posto dove vorrebbe che le facesse è più facile che le faccia sempre nella stessa zona dove già sente altri odori.‭ ‬Mai pulire con candeggina ed ammoniaca dove un cane ha fatto la pipì o le feci...‭ ‬solo acqua e saponi neutri,‭ ‬mai organici o si invogli a rifarcele.

Creare un luogo ombreggiato‭ ‬-‭ ‬per quanto cani amino crogiolarsi al sole,‭ ‬quando sono stanchi amano un bel posto all'ombra e rilassante proprio come noi‭; ‬creare un gazebo apposito per noi e per il nostro cane.

Mantenere vivo il suo interesse‭ ‬-‭ ‬Quando i cani si annoiano e hanno troppa energia tendono a scavare,‭ ‬e che è l'ultima cosa che vorremmo.‭ ‬Quindi,‭ ‬per farli divertire,‭ ‬senza distruggere,‭ ‬assicuriamoci di avere abbastanza di giocattoli,‭ ‬uno spazio aperto apposito solo per lui correre oppure portarlo fuori a sfogarsi nell'arco della giornata e creare percorsi battuti come detto precedentemente.‭ ‬Esistono delle palle dispenser di crocchette‭; ‬se il nostro cane sta solo per tanto tempo invece del pasto,‭ ‬in queste palle le crocchette escono poche alla volta...‭ ‬e giocando ha sempre un premio che esce‭!

Comprare piante grandi‭ ‬-‭ ‬Non importa quello che fai per cercare di fermarlo,‭ ‬il vostro cane è probabile che tiri su alcune delle vostre piante.‭ ‬Tuttavia,‭ ‬egli è meno probabile che sia in grado di tirare su piante già grandi quindi investiamo in piante già grandi o in reti‭ ‬da mettere intorno ai più piccoli fino a che non crescono abbastanza.‭

Foto‭ © ‬Silvia Cagnani

Quando ci lascerà,‭ ‬posso seppellire il mio animale domestico in giardino‭?
Visite: 217
Scritto da: Annalisa

Quando ci lascerà,‭ ‬posso seppellire il mio animale domestico in giardino‭?

A prescindere dal proprio intimo pensiero sulla morte e sull’aldilà,‭ ‬in molti vorrebbero mantenere una sorta di contatto con chi si è perso,‭ ‬umano o animale che sia.‭
Del resto i cani vegliamo sulle tombe dei loro padroni.

La normativa varia da regione a regione‭; ‬per tutti è valido il fatto che:
per seppellire sarà sufficiente interpellare il Servizio Veterinario della Asl competente sul proprio territorio,‭ ‬che escluda il rischio di diffondere malattie infettive e/o infestive agli animali o agli uomini.‭ ‬Con il parere favorevole si potranno seppellire gli animali nei terreni privati prescelti.

Cane sulla tomba del padrone - Foto‭ © ‬http://cikguwong.blogspot.com

Un quadrato di giardino
    • Vivaio Piante Insolite

      Località Due Case
      Podenzano, 29027, PC (IT)
      Lun - Sab: 8.30 - 12.30 / 15.00 - 18.00
      Dom: Periodo autunno-inverno solo su appuntamento.
      Aperto fuori orario su appuntamento.
      telefono +393284181208
      email info@unquadratodigiardino.it

      Seguici

    • Newsletter

      Resta sempre aggiornato sulle novità dal mondo di Un quadrato di giardino.it